Suso Cecchi D'Amico

Sceneggiatrice (Roma, 21 luglio 1914 – Roma, 31 luglio 2010)

Quadriportico: arcata destra, tomba 30

Cécchi d'Amico, Suso (propr. Giovanna). -, figlia di Emilio Cecchi e moglie di Fedele d'Amico. Attiva dal 1946 (Mio figlio professore di Castellani), tra le migliori sceneggiatrici del cinema italiano, ha collaborato con Zampa (Vivere in pace), De Sica (Ladri di biciclette), Visconti (Bellissima; Senso; Rocco e i suoi fratelli), Antonioni (Le amiche), Rosi (Salvatore Giuliano), Monicelli (I soliti ignoti), Scorsese (Il mio viaggio in Italia), ecc. Ha scritto anche sceneggiature televisive. Nel 1994 le è stato assegnato il Leone d'Oro alla carriera.

Location
Get QR code