Cinema, Teatro e Spettacolo Italiano APP in costruzione

Una passeggiata tra i ricordi nel Cimitero Monumentale del Verano (APP in costruzione)

Roma è senza dubbio luogo filmico per eccellenza. L’eco di molti personaggi a noi cari risuona nei viali del Cimitero Monumentale del Verano, consentendoci di ripercorrerne le tappe più significative del cinema e dello spettacolo.

Registi, sceneggiatori, montatori, attori, doppiatori, ci ricordano che il cinema è un’attività corale, in cui solo il contributo delle diverse voci ha consentito la creazione di grandi capolavori.

Tra i pionieri il famoso trasformista Leopoldo Fregoli, i fratelli Anton Giulio e Carlo Ludovico Bragaglia. Ma è nella seconda metà degli anni ‘20 che lo slancio diviene straordinario, anche in virtù della creazione dell’Istituto Luce e la Fondazione di Cinecittà. Da La corona di ferro a La cena delle beffe, da Sole a Quattro passi fra le nuvole il cinema di Alessandro Blasetti accompagna questo periodo anticipando anche il neorealismo.

I divi di questi tempi sono Amedeo Nazzari, Anna Magnani e Alida Valli, mentre si affacciano sulla scena i registi del neorealismo: Roberto Rossellini, autore di Roma città aperta e Vittorio De Sica, già attore giovane nei film dei cosiddetti “telefoni bianchi”. Le diverse figure di registi rappresentano molteplici generi: dalla “commedia all’italiana” nelle sue varie declinazioni (Luigi Zampa), al “western-spaghetti” (Sergio Corbucci), a film di impegno civile come nel caso del regista Elio Petri, autore di opere come Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto.

Le professionalità del cinema sono anche quelle che da sempre restano dietro le quinte; gli sceneggiatori, come Sergio Amidei e Suso Cecchi d'Amico, i montatori come Ruggero Mastroianni o i doppiatori come Ferruccio Amendola, voce “italiana” dei famosi attori americani De Niro, Pacino e Stallone, e come Rosetta Calavetta, la voce di Marylin Monroe ma anche di Biancaneve e di Crudelia Demon dei cartoni animati Walt Disney. E ancora, i compositori delle colonne sonore, come Nino Rota e come Manuel De Sica.

Attraversano la storia del cinema e della cultura anche figure molto legate al teatro, come Eduardo e Peppino De Filippo, Aldo Fabrizi; mentre centrali restano quegli artisti, al cui ricordo siamo tutti affezionati, che hanno raccontato Roma e l’Italia del secondo dopoguerra nelle molteplici sfaccettature dell’animo e della cultura come Marcello Mastroianni, Alberto Sordi, Nino Manfredi, Vittorio Gassmann, Nanni Loy. Alle loro voci si aggiungono quelle di personaggi che hanno caratterizzato lo spettacolo musicale e televisivo italiano: da Gabriella Ferri a Rino Gaetano, da Mario Riva a Raimondo Vianello.

What to see?

You can download a custom leaflet of this Route with up to 3 points of interest from it. Click the download button bellow and then choose up to 3 points you wish to include in the leaflet, we advise you to choose 3, and then click "Start downloading". In the window that will show up you will choose the location of the place from where you want the map on the leaflet to guide to your cemetery and click "Download" . If you wish to include just the location of your cemetery, click "Download without location" before you set any location on the map, the system already has the location of the cemetery in it. For detailed instructions with pictures click here.

Download a leaflet of this Route
Insert your location
Search
drag marker or search to change point location
Download without your location
Cancel
Exporting... Please wait few seconds