Protagonisti del calcio parte 1 - Ferruccio NOVO

Sepoltura, Biografia e immagini

Ubicazione: campo primitivo, lato nord, area B, Tomba di famiglia Novo n. 558

Ferruccio NOVO - Nato a Torino il 22 marzo 1897. Morto a Laigueglia (SV) l’ 8 aprile 1974.
Presidente del “Grande Torino” dal 1939 al 1953 e capo della commissione tecnica della Nazionale dal 1949 al 1950. Ferruccio Novo è titolare insieme al fratello di una fabbrica di accessori in cuoio. Si appassiona al football da ragazzo, entrando anche nella squadra riserve del Torino. Della squadra granata diviene successivamente consigliere fino a che nel 1939 ne assume la presidenza. Con la collaborazione di Ernest Egri Erbstein e i consigli di Vittorio Pozzo, inizia a costruire una squadra eccezionale, capace di vincere 5 campionati consecutivi (intervallati dalla seconda guerra Mondiale), che interrompe questa egemonia solo con il disastro aereo di Superga del 4 maggio 1949. Nel frattempo Novo sostituisce per un breve periodo proprio Pozzo alla guida tecnica della Nazionale, portando gli Azzurri fino al Mondiale del 1950. Dopo la tragedia di Superga, Novo non è più in grado di ricostruire degnamente la squadra e si dimette dalla carica di presidente nel 1953. Muore a 77 anni nella riviera ligure dove si era ritirato a vivere dopo la morte della moglie. 

(Testi e ricerca di Giovanni Arbuffi/Pianezza -To)

Location
Get QR code