Protagonisti del calcio parte 3 - Antonio VILLANOVA

Sepoltura, Biografia e immagini

Nato PRESUMIBILMENTE a Brindisi nel 1882, morto a Torino il 2 novembre 1961

Ubicazione: ampliazione 3, arcata 233

Villanova si distingue per essere stato uno dei 4 componenti del comitato direttivo di fine ‘800, che vedeva Enrico Canfari alla Presidenza, Enrico Piero Molinatti come cassiere, e appunto Villanova insieme ad un certo Zeffirino Ferraris nelle vesti di consigliere societario. Figlio di Gesualdo e di Maria Caluisi, Antonio, dopo aver frequentato il liceo D’Azeglio, si diploma in scienze fisiche e matematiche insieme a Nando Nizza, Gibezzi e Ingaramo. Diventa tecnico della sezione Costruzioni e impianti Fiat, si sposa con Teresa Malcotti con la quale ha un figlio, Sergio, che diventerà condirettore dell’impresa Recchi Costruzioni. Antonio Villanova muore di malattia a 79 anni. Resta abbastanza misterioso il suo ruolo dei quadri dirigenziali juventini dell’epoca pionieristica della Società. E’ sepolto sotto l’arcata a fianco della famiglia di Pio e Mario Ferraris.

(Testi e ricerca di Giovanni Arbuffi/Pianezza -To)

Location
Get QR code